1
lug
2017
4

Green Surf Festival

A Noli, in Liguria, dal 14 al 16 luglio si svolgerà il Green Surf Festival. Tre giorni dedicati al Surf e allo Stand Up Paddle (SUP) con lo scopo di sensibilizzare sul tema della sostenibilità e della salvaguardia del mare. Un evento innovativo, unico al mondo dove surf, SUP e cultura ambientale si uniscono in un’unica cornice che vedrà per la prima volta in Italia e in Europa organizzazione come Sustainable Surf, Waves for Development, 5 Gyres e tante altre.

Il weekend si configura come un evento imperdibile per tutti gli amanti del surf, dello stand up e degli sport acquatici in generale ma anche per tutti coloro che hanno a cuore il rispetto del pianeta. Il programma infatti è pieno attività a tema marino, le più svariate, che vanno dalle gare internazionali di stand up paddle (gara Open ma aperta sia agli atleti FISW che agli amatori), alle demo di winch surfing, a un mega contest di surfskate, passando per le session di SUP yoga, per la film night dedicata al surf e all’ambientalismo, ai moltissimi ‘Green Talks’ di ospiti nazionali e internazionali.

Il festival sarà il primo in Europa a ricevere la certificazione Deep Blue Event – di evento sostenibile e “ocean-friendly”- creata da Sustainable Surf e concessa per solo a pochi eventi del tour mondiale WSL alle Hawaii, negli USA e in Australia. L’evento nasce sull’onda del successo della Noli Sup Race, considerato il miglior evento di SUP del 2016. Il Green Surf Festival ne è la naturale evoluzione, nato dall’idea di un gruppo di nolesi appassionati di surf, di mare e natura tra cui Franz Orsi, Stand Up Paddler professionista e coach della nazionale portoghese di SUP, che hanno voluto andare oltre la (pur attesissima) competizione sportiva, per incidere sul modo di considerare lo sport e l’ambiente.

Nel corso della tre giorni nolese, oltre ad assistere e a partecipare a tutte le attività in spiaggia, si avrà la possibilità di entrare in contatto con start-up e artigiani che operano nel mondo del surf in modo sostenibile: l’evento ospiterà infatti il primo surf eco-market italiano con tanti espositori da tutta Italia. Sarà inoltre possibile confrontarsi con aziende e organizzazioni internazionali come Starboard, leader nel mercato del SUP e sponsor dell’evento, che ha intrapreso un percorso verso la produzione di tavole da surf e SUP con materiali 100% riciclati, a Parley for the Oceans, direttamente da New York City a Noli per un workshop sul “sustainable design thinking”, passando per un progetto di scarpe Adidas realizzate con le reti da pesca recuperate dal mare.

Il tutto senza dimenticare l’intrattenimento e la socializzazione, oltre alla film night di venerdì sera, nella serata di Sabato sarà possibile partecipare a un mega hawaiian party on the beach con il concerto di Twist & Shout direttamente da Milano per celebrare lo spirito surf festaiolo, divertendosi in maniera cool e rilassata.

poster_GSF final

 

www.greensurffestival.com
FB: www.facebook.com/greensurffestival/
IG: www.instagram.com/greensurffestival/

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Leave a Reply